Višegrad. L'odio, la morte, l'oblio

Višegrad. L'odio, la morte, l'oblio
Il nuovo libro di Luca Leone, nelle librerie e negli store online. Compralo su www.infinitoedizioni.it

mercoledì 3 agosto 2016

Ambiente tra millennials e family bag – “La sfida di oggi”


I millennials, così viene definita la generazione di giovani nati tra il 1982 e il 2000, sono sempre più coscienti del peso delle scelte alimentari sull'ambiente. Lo si legge in una ricerca condotta su 800 ragazzi tra i 18 e i 30 anni in tutta Italia: sei ragazzi su dieci considerano le diete sostenibili - quelle che si basano sui cibi della dieta mediterranea - "sicure dal punto di vista nutrizionale (73%) e senza particolari ripercussioni sulla vita sociale (64%)". Il 61% degli intervistati sostiene però che siano care, quindi non sostenibili economicamente e, per il 43%, offrono pochi alimenti alternativi. I giovani sono anche precursori della volontà del legislatore: è notizia di oggi l’approvazione della legge contro lo spreco alimentare. La norma, che riprende lo spirito di Expo 2015, definisce per la prima volta nell'ordinamento italiano i termini di "eccedenza" e "spreco" alimentari, fa chiarezza tra il termine minimo di conservazione e la data di scadenza, e punta a semplificare le procedure per la donazione, nel rispetto delle norme igienico-sanitarie e della tracciabilità. Rispetto alla norma approvata in Francia pochi mesi fa su questo tema, che si basa sulla penalizzazione, quella italiana punta sugli incentivi e sulla semplificazione burocratica. Consente la raccolta dei prodotti agricoli che rimangono in campo e la loro cessione a titolo gratuito. Dice in modo chiaro che il pane potrà essere donato nell'arco delle 24 ore dalla produzione. E, per ridurre gli sprechi alimentari nel settore della ristorazione, permette ai clienti l'asporto dei propri avanzi con la family bag.
Buone pratiche e sensibilità ambientale vanno incontro allo spirito del libro di Andrea Merusi dal titolo La sfida di oggi. Il cambiamento climatico e il rapporto tra uomo e natura,  in cui l’autore analizza lo stretto legame tra cambiamento climatico e fattore umano e propone idee e suggerimenti per invertire la rotta.


Il libro:
L’autore: Andrea Merusi
Titolo: La sfida di oggi.
Il cambiamento climatico e il rapporto tra uomo e natura
Prefazione di Antonio Bodini
Pag: 96 - € 12,00

L’autore
Andrea Merusi (Parma, 1984) è laureato in Scienze Biologiche e specializzato in Ecologia. Lavora nel campo dello sviluppo sostenibile occupandosi del Sistema di Gestione Ambientale ISO 14001 e della sicurezza sul lavoro. Collabora con il portale web ViaggiVerdi-Ecobnb (www.ecobnb.it) scrivendo articoli sul turismo responsabile ed è fondatore e curatore del portale d’informazione ambientale e culturale Il Taccuino di Darwin (www.iltaccuinodidarwin.com). Il suo blog personale è www.andreamerusi.com