Višegrad. L'odio, la morte, l'oblio

Višegrad. L'odio, la morte, l'oblio
Il nuovo libro di Luca Leone, nelle librerie e negli store online. Compralo su www.infinitoedizioni.it

giovedì 10 settembre 2015

A Sarajevo arrivano le panchine che ricaricano la batteria del telefonino

La notizia merita e necessita verifica, ma pare che il progetto di una start-up croata di creare delle “panchine solari” sia stato realizzato, dietro sostegno dell’ambasciata svedese, nel centro di Sarajevo.
Il progetto prevede di impiantare delle speciali panchine dotate di pannelli solari e di quattro entraste usb in modo da poter ricaricare gratis e in modo ecologico telefonini e tablet.
Si tratterebbe di un progetto decisamente all’avanguardia sia dal punto di vista ecologico che tecnologico, poiché la panchina sarebbe dotata di due prese usb per lato e avrebbe un vero e proprio “cervello elettronico” al quale sarebbe possibile connettersi tramite una app Android grazie a una connessione bluetooth. Tutto questo, oltre a ricaricare vari congegni elettronici, è in grado di dare informazioni ai cittadini, incluse temperatura, qualità dell’aria, livello di inquinamento acustico e così via.
Io non le ho ancora viste, ma chiunque dovesse individuarle le fotografi. In una grande città italiana c’è da dubitare che resisterebbero per molto ai vandali. Speriamo che Sarajevo sappia segnalarsi ancora una volta in positivo anche su questo fronte.